martedì 6 ottobre 2009

Memorie di altre vite.

Credo che tutto ciò ci ricordi qualcosa.

Dal Corriere della Sera del 04 ottobre 2009, in un articolo dedicato alla tragedia siciliana.

"[...] nello stesso anno (il 1998), dopo una trentennale latitanza, vede finalmente la luce il P.A.I., acronimo di Piano di Assetto Idrogeologico, varato dalla Regione Sicilia. Ne era stata pubblicata una prima versio ne nel 2000, poi ritirata nel 2004 a causa dei comuni che cercarono in ogni modo di dichiararsi malati, convinti che sarebbero arrivati soldi per affrontare l’emergenza. Quando scoprirono che l’inserimento nella classifica dei dissesti non portava il denaro sperato ma aumentava i vincoli edilizi, ci fu la corsa a minimizzare ogni problema sul territorio per cancellarsi dalla lista, falsandola in modo definitivo."

Come definire tutto ciò?

archivio